Spazio Sorriso

Nell’assistenza a persone con disturbi cognitivi, il rispetto dei propri desideri rimane sempre al centro dell’Istituto per anziani San Carlo. In questo senso uno “spazio protetto” rappresenta davvero la volontà di venire incontro alle esigenze dei Residenti per favorirne il benessere personale anche e soprattutto in una delle fasi più delicate della vita.

Morbo di Alzheimer

Il morbo di Alzheimer è la più comune forma di demenza. Tipica dell’età avanzata, questa condizione è una sindrome neurodegenerativa che comporta una graduale e irreversibile perdita delle funzioni cognitive. L’Istituto per anziani San Carlo mette a disposizione dei Residenti affetti da questa malattia, uno spazio riservato e tutelato dove poter trascorrere il proprio tempo affiancati e accompagnati da personale infermieristico e medico. Un angolo dove prendersi cura di se stessi, per ritrovare il proprio equilibrio e benessere psico-fisico.

Reparto protetto

Lo “Spazio sorriso” rappresenta un angolo protetto dove le peculiarità sociali e relazionali sono conservate ed eventualmente rinforzate tramite gli approcci “Validation”, pensato per i Residenti affetti da demenza anche con rischi di fuga, e “Gentle Care”.

Doll therapy

La “Doll Therapy”, diffusasi in USA e Australia negli anni ’80, consiste nell’affidare la cura di una bambola con specifiche caratteristiche di peso, dimensioni, tratti somatici o anche posizione di braccia e gambe, a un paziente con disturbi neurodegenerativi, così che ne diventi responsabile e possa gradualmente costruire con esso un rapporto di “attaccamento”. Trattamento non farmacologico additivo per la gestione dei disturbi comportamentali, l’Istituto San Carlo lo ha adottato da tempo con significativi e positivi risultati, conseguiti attraverso l’intervento e il sostegno dei suoi qualificati professionisti.

Richiedi maggiori informazioni

Ricardo Silva Ramos

Ricardo Silva Ramos

Capo reparto 1º, 2º piano e Spazio sorriso

tel. 091 756 28 88